Corona di cento Requiem in suffragio dei defunti

 1,50

Libricino Novena di cento Requiem in suffragio dei defunti

Formato: 10 x 14

Pagine: 32

“Ci sarà il momento nel quale “a dopo”, “a presto”, “a domani”, “arrivederci” diventerà addio. Io sono preparato per affidare a Dio tutti i miei?” (Papa Francesco)

La corona di Cento Requiem, cioè cento Eterno Riposo, della beata Anna Maria Taigi, ci può essere d’aiuto per dire un “addio” sereno ai nostri cari e intercedere per la loro pace e quella di tutti i defunti. La beata Anna Maria Taigi era devotissima delle anime del Purgatorio. Nella sua pietà amava suffragare le anime sante con la preghiera di Cento Requiem. Ella testimonia di aver ottenuto da Dio molti celesti favori nelle circostanze più diverse e nei bisogni più gravi, spirituali e temporali. Sull’esempio della beata Anna Maria, anche noi possiamo praticare la devozione dei Cento Requiem per le anime del Purgatorio.

Descrizione

Libricino Novena di cento Requiem in suffragio dei defunti

Formato: 10 x 14

Pagine: 32

“Ci sarà il momento nel quale “a dopo”, “a presto”, “a domani”, “arrivederci” diventerà addio. Io sono preparato per affidare a Dio tutti i miei?” (Papa Francesco)

La corona di Cento Requiem, cioè cento Eterno Riposo, della beata Anna Maria Taigi, ci può essere d’aiuto per dire un “addio” sereno ai nostri cari e intercedere per la loro pace e quella di tutti i defunti. La beata Anna Maria Taigi era devotissima delle anime del Purgatorio. Nella sua pietà amava suffragare le anime sante con la preghiera di Cento Requiem. Ella testimonia di aver ottenuto da Dio molti celesti favori nelle circostanze più diverse e nei bisogni più gravi, spirituali e temporali. Sull’esempio della beata Anna Maria, anche noi possiamo praticare la devozione dei Cento Requiem per le anime del Purgatorio.